lunedì 2 maggio 2022

Una cesta di nespole, racconti brevi


Nasce "Una cesta di nespole, racconti brevi".

I primi racconti brevi vedono la luce a partire dal 2000, nonostante abbia sempre scritto fin da quando ero bambina; di quei testi però purtroppo non esiste più traccia.

Le prime pubblicazioni avvengono con l'incoraggiamento dell'amica Enea Grosso, nel 2013, dal 19 marzo, giorno in cui nasce la prima versione del blog baffidigatto, dall'ambiziosa idea di riprendere con le parole, la sensibilità delle vibrisse del felino.

In contemporanea vengo ospitata dal bisettimanale “La Nuova Provincia di Biella” nelle pagine de "La Gerla dal Bielèis" con la rubrica "In un clic", questa volta da un'idea di Sabina Pastorello. Sono scatti inediti inerenti al Biellese, corredati da un mio commento.

L'intuizione si trasforma presto in "Respiri dell'anima", poesie e immagini presentate in collaborazione ancora con Enea sulla medesima testata giornalistica. Proposta con la quale nel 2015 esordiamo con un'esposizione al Santuario di Oropa.

Il nostro sito intanto cresce e ne affiniamo la funzionalità, cambiando piattaforma. Nel 2016 vede la luce l'attuale www.baffidigatto.com, blog di poesie, racconti, fotografie e appunti di viaggio nel Biellese e nel mondo.

Ancora nelle pagine de "La Gerla dal Bielèis", nasce “I cerchi nell'acqua”, sempre da un'idea di Sabina. Nel testo di presentazione avevo scritto: 

"A volte abbiamo l'impressione che le situazioni speciali, i nostri ricordi più belli, le opportunità migliori, si realizzino soltanto altrove. E quando scrivo 'altrove' intendo proprio qualunque luogo, purché lontano dal Biellese - lontano dal luogo in cui si vive abitualmente -. È così che le culture di altri popoli o certi panorami spettacolari dall'altro capo del mondo ci fanno andare in visibilio. Lo stupore è scatenato da qualcosa di nuovo o di inatteso, ma nasce pur sempre dentro di noi. Bene, getto il guanto. Chi accetta la sfida percorrerà un itinerario fatto di 'raccontini', brevi escursioni prive di una vera trama, scorci di vita nostrana ispirati dal 'visto tante volte' e forse guardato neppure una. Proprio come i cerchi nell'acqua che si formano in sequenza lanciando il sasso, effimeri eppure a loro modo sorprendenti. Saranno tornelli che ci faranno rallentare il passo, per conoscere meglio il vicino di casa, quello che noi Biellesi siamo o vorremmo essere, per amarci un po' di più". 

Oggi, con "Una cesta di nespole", raccolgo le mie parole, con tutta la loro energia, che si dice abbiano pure i piccoli pomi, le nespole appunto, in una collezione.

Per ora il testo è reperibile da:

Mondadori Point - Edicolè - via Mazzini, 77 a Cossato (da Riccardo e Silvana, vicino al ponte). Telefono 015922089.

Libreria "Ieri e Oggi" - via Italia, 22 a Biella (da Giuseppe e Iaria, ingresso nel cortile interno). Telefono 015351006.

Nelle librerie online di Mondadori store al link 

Grazie 709.933 volte! 
che sono i vostri clic ad oggi su Baffidigatto.com

Anna Arietti

I diritti relativi ai testi, alle fotografie e ai video presenti in questo portale, ove non diversamente indicato, sono di proprietà di chi collabora con noi e degli autori stessi.

L’utilizzo di piccole parti è concesso a condizione che venga sempre citata la fonte, nome e cognome dell’autore e questo sito web. Siamo grati a coloro che ce ne daranno comunicazione.


Per informazioni o segnalazioni potete scrivere a anna.arietti@gmail.com

2 commenti: