giovedì 30 aprile 2020

Abbiamo superato la tempesta


Abbiamo superato la tempesta
Il mondo si è schiuso
come un uovo
Il tuorlo - una lava di sole
Esplode il vulcano del bene
covato nel buio.
(-il vulcano del bene -)
(Testo e immagini di Enea Grosso)




We have gone beyond the storm
The world  opened up
just like an egg
Its yolk - lava of sun
Nursed in the darkness
the volcano of love
finally exploded.
(- the volcano of love -)
(Enea Grosso, words&images)

lunedì 27 aprile 2020

Metto spesso un fiore



Metto spesso un fiore tra i capelli
anche quando sono da sola
e mi aggiro per casa
con la tuta ed un tè.
Non chiedermi perché,
non so spiegare
la potenza di un fiore
anche quando è di stoffa.
So che la bellezza ci parla
in un raggio di sole
tra i rifiuti nell'acqua. 
( - la potenza delle bellezza - )
Testo e immagini di Enea Grosso






I often put a flower on my hair
even though I am all alone
wandering in my tracksuit
with a cup of tea 
when I am home.
Don't ask me why,
I just can't explain
the power of a flower
even when made of cloth.
I just know that beauty 
can speak to us
in a ray of light
midst trash left in water. 
(-the power of beauty -)
Enea Grosso, words&images



venerdì 24 aprile 2020

- rinascere il 21 marzo - being born again on March 21st





Bello il 21 Marzo per rinascere
l'alba in cui ritornano le primule
Chissà quanti fiori hai seminato
per il tuo battesimo di stelle
mentre ti tenevo la mano.
(Enea Grosso, testo e immagini)

Lovely being reborn on 21st march
at dawn when primroses bloom again
Who knows all the flowers you have sowed
for your starry baptism while I was
there, holding your hand.
(Enea Grosso, words and images)


Fiori di marzo (fotogallery)



"Nella mitologia greca Narciso è personaggio famoso per la sua bellezza. Figlio della ninfa Liriope e del dio fluviale Cefiso (o, secondo un'altra versione, di Selene ed Endimione). Nel mito appare incredibilmente crudele, in quanto rifiuta ogni persona che lo ama. A seguito di una punizione divina si innamora della sua stessa immagine riflessa in uno specchio d'acqua e muore cadendo nel fiume in cui si specchia. Del mito esistono diverse versioni". Fonte it(punto)wikipedia.org

Lago d'Orta al tramonto


Trascorriamo il pomeriggio a camminare per le vie del borgo di Orta. Una passeggiata tranquilla alla portata di tutti. Ci predisponiamo soltanto all'ascolto.

lunedì 20 aprile 2020

- Il mio papà- my dad -


Il mio papà è partito per un viaggio
- abito blu, garofano rosso 
messo all'occhiello
ed il cappello sulle ginocchia
 - com'era bello!
un Cary Grant in "Caccia al ladro"
- sembrava il quadro 
di un'elegante serenità.
(Enea Grosso)

Ringrazio la Proloco di Rosazza (Biella) per questa foto del Ballo della Rosa del 2014. 

My Dad has left for a journey
- in a blue suit with a red carnation
as a buttonhole
and his  baseball cap 
put on his knees
- how handsome he was!
like Cary Grant in "To catch a Thief"
- he spread around 
a touch of elegant serenity.
(Enea Grosso)







Un passo alla volta


In questi giorni pare che tutti abbiano qualcosa da dire. Ho l'impressione che talvolta sia importante esserci, a prescindere dalle parole che diciamo.

sabato 18 aprile 2020

Da un lembo di pietra



Rinasceremo da un lembo di pietra
come l'agave appesa lungo i muri
e i fiori che bucano l'asfalto
e i cuori che ci hanno preceduti
- stretti in un'aureola d'amore - 
ci faranno piovere dall'alto
il silenzio celeste
che irriga la Terra.
(Testo e immagini di Enea Grosso)



We'll be born again from a strip of stone
like the agave hanging from the wall
and flowers piercing through the tar
and all  the hearts  who left before
- linked in a  halo of love - 
will send us their rain from above
the heavenly silence
which waters the Earth. 
(Enea Grosso, words&images)





In the images: agaves and flowers in Masserano (Biella, Piedmont).. 

venerdì 17 aprile 2020

Il male di vivere che incontro


È un mercoledì, giorno di mercato in paese. Esco con mascherina, guanti (in tasca) e "autodichiarazione compilata ai sensi del Decreto" per fare la spesa. Percorro a piedi la via principale e mi saltano all'occhio, esposti fuori dalle case, gli striscioni con la scritta: "Andrà tutto bene", e le bandiere tricolore, presenti in gran numero senza esserci alcun campionato di calcio. Sono un simbolo di identità, di unione di un popolo.

giovedì 16 aprile 2020

- in un mare infinito -


Chiuso tra i muri di una stanza
si mise a contare le stelle
ma solo raramente
arrivava fino a sette
- tutte gli volevano parlare
allora si sedeva ad ascoltare
di quel loro mondo segreto
e il suo cuore chiuso in un bicchiere
diventava un pesce di luce
in un mare infinito. 
(-in un mare infinito)
Testo e immagini di Enea Grosso

 Closed up  in a room
he started counting  stars
but rarely was able 
to count up to seven

- all of them wanted to talk
and so he used to sit down
and listen to their secret world
and his little heart
locked up in a glass
was a fish of light
in a limitless sea. 
(- in a limitless sea -)
Enea Grosso, words&images)

In the pictures: heart on my window-sill, fish in the Golden Bay (PIne Island, New Caledonia)

mercoledì 15 aprile 2020

In giardino con la tamerice


In questi giorni è in fiore la tamerice della mia vicina. Uno spettacolo esuberante, molto comunicativo. I grappoli di petali creano una nuvola vaporosa rosa tenue. Ogni anno osservandoli penso alla poesia di Gabriele d'Annunzio e immancabilmente ricordo una parte del componimento: 

lunedì 13 aprile 2020

- e non so spiegarmi l'amore - and I can't explain all the love

In quella sepoltura solitaria
ho sentito muoversi il cielo
anche nella mano che ultimava
l'ultima barriera tra la tomba
e il grigio di un mattino di marzo
freddo come fosse d'inverno
coi suoi cinque gradi ed il vento
- e non so spiegare l'amore
mentre camminavo fra le tombe
e i nomi cancellati dal muschio
e la plastica sbiadita di un fiore
e le pietre spezzate. 
(- e non so spiegare l'amore - 23.03.2020)
Testo e immagini di Enea Grosso



In that solitary burial
I did feel heavens moving 
even in the hand  building
the last barrier between the tomb
and the grey of  a morning of March
cold as if it was winter
with its  five degrees and the wind
- and I can't  explain all the love
while I was walking through the tombs
and the names half-hidden by  the moss
and the faded plastic of a flower
and the broken stones.
(- and I can't explain all the love - 23-04.2020)
Enea Grosso, words&images



Il Cielo a portata di mano (con fotogallery)


Possiedo una vasta collezione di fotografie del Cielo, circa quarant'anni di scatti. Pubblicarli tutti è improponibile, ma anche sceglierli non è stato semplice.

domenica 12 aprile 2020

Pradeltorno in Valle Angrogna


Alla meta che propongo ci arrivo senza averne intenzione. Sono alla scoperta delle valli intorno alla città di Torino, un susseguirsi di piccoli paesi che sento vocati a un turismo tranquillo. Come si dice: lento. Su tutto incuriosisce, sino a indurmi a deviare, un nome che, mi si perdoni, suona bruttino e costringe la lingua a un'insolita danza: Angrogna. Valle Angrogna, vallata secondaria della Val Pellice, nelle Alpi Cozie, in Piemonte.

Le baite di Desate


L'alpe Desate di Rosazza in Valle Cervo (Alto Piemonte), situata a 1.101 metri s.l.m., si raggiunge percorrendo un facile e breve sentiero.

sabato 11 aprile 2020

Aperitivo in quarantena


Mai avremmo pensato di ritrovarci in quarantena. Ai giorni nostri, uomini invincibili. Invece succede eccome. E dobbiamo reinventarci, perché la quarantena si fa lunga. E siamo pure fortunati se ci tocca appena la fatica di restare a casa, in isolamento.

giovedì 9 aprile 2020

Luci nel cielo di Biella


Da qualche tempo nel cielo di Biella assistiamo a un fenomeno che definiamo "curioso" e immediatamente anche "fantastico, stupendo e meraviglioso".