sabato 30 novembre 2019

Un fantasma


L'ultima volta che ho visto
mio padre
è stato circa cinque anni fa
Poi un fantasma
gli è entrato nella testa
-mio padre non c'era,
la porta era aperta,
Il nulla s'insinua
nella culla incustodita del tempo. 
(Testo e immagini di Enea Grosso)



 I last saw my father about
five years ago
then a ghost entered 
his head
- my father went out
and left the door open
Nothingness worms its way out
in the unattended cradle of time.
(- a ghost - Enea Grosso, words&images)

mercoledì 27 novembre 2019

Culle



Le poesie si scrivono da sole
quando resti seduta
con l'anima in braccio,
le mani aperte come culle
per l'aria che cade. 
(Testo e immagini di Enea Grosso)




Poems write themselves
when you are sitting
- your soul in  your arms,
your hands open like cradles
for the air
falling.
(Enea Grosso, words&images)


domenica 24 novembre 2019

Per la via

Ametista e cianite su sfondo giapponese


Ho così tanta energia
che un giorno una roccia
mi ha fermata per la via
e mi ha stretto la mano.
 Le ho chiesto se potevo
diventare cristallo
e lei mi ha risposto:
"Col tempo 
s'impara anche quello". 
(Testo e immagine di Enea Grosso)

I have so much energy that
one day on my way
I was stopped by a rock
to shake my hand.
So I took the chance
I asked if I could
become a crystal
and this was its answer:
This is an art
you will learn with time".

(Enea Grosso, words and photo)

giovedì 21 novembre 2019

Al letto 21


Ti appoggio la mia pace
sul cuscino
Non posso diventare
la tua disperazione
o poi non potrò porgerti la mano 
al guado del fiume.
(- al letto 21 - )

(Testo e immagini di Enea Grosso)

I lay my peace
on your pillow
I cannot become
your desperation
or then I won't  be able to give you my hand
at the ford of the river.

(Enea Grosso, Word and images)


mercoledì 20 novembre 2019

L'imprevisto


Non era una giornata come le altre. Potevo immaginarlo fin dall'istante in cui misi piede giù dal letto e pestai la tazza con la tisana avanzata la sera prima. Il monito rimase rovesciato sul pavimento, non influì sulle decisioni. Chi mi conosce lo sa. Amo camminare e anche quel giorno uscii a fare due passi.


martedì 12 novembre 2019

Le cose così come sono


Il monastero Mandala Samten Ling di Graglia, in Valle Elvo, nel Biellese, avvicina alle cose buone senza dircelo chiaramente. È come se tutto lì appartenesse al luogo da un tempo indefinito, predestinato forse. E pure noi in qualche modo ne siamo parte.

venerdì 8 novembre 2019

Attese


Sdraiata sul marciapiede, con il muso appoggiato sulle zampe, guardi lontano, tu. I passanti ti riconoscono. Chissà quante volte te ne stai lì accucciata ad ascoltare i raggi tiepidi del sole del mattino. Certi ti scansano all'improvviso e sorridono. Altri ti salutano chiamandoti per nome.

martedì 5 novembre 2019

Passaggi


Nella vecchia vasca in giardino cresce l'insalata,

gli asparagi si sono fatti duri.
Non vorresti le erbacce, 
forse non vorresti più nulla.